Fastweb in partnership con Huawei per lo sviluppo di servizi nel mercato della convergenza fisso-mobile e wireless

Fastweb e Huawei hanno siglato una partnership strategica pluriennale per lo sviluppo di soluzioni e servizi innovativi nel mercato della convergenza fisso-mobile e dei servizi wireless. L’accordo è stato firmato nel quartier generale di Huawei a Shenzhen dal ceo di Fastweb, Alberto Calcagno, e da Edward Chan, ceo di Huawei Italia.

Aecondo quanto si legge in una nota, ognuna delle due aziende metterà a disposizione risorse umane, tecnologiche e know how che, attraverso un team dedicato, consentiranno lo sviluppo di prodotti e servizi che Fastweb lancerà sul mercato per rafforzare la propria strategia e offerta commerciale e, nello specifico, il primo progetto riguarderà l’utilizzo della tecnologia small cells in ottica di sviluppo dei servizi 5G.

La firma dell’accordo tra Alberto Calcagno, ceo di Fastweb e da Edward Chan, ceo di Huawei Italia

In parallelo, continuerà la collaborazione tra Fastweb e Huawei avviata nel 2012 per lo sviluppo di soluzioni innovative nella banda ultralarga, sia in fibra e in rame, che hanno contribuito alla realizzazione della rete a banda ultralarga di Fastweb che raggiunge oggi oltre 7 milioni di case e famiglie con velocità di accesso fino a 200 megabit al secondo.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Media One partner di Ad Moving per le pubblicità sulle Autostrade per l’Italia

Inrete verso la Borsa. Per il ‘Financial Times’ è una delle società europee più innovative

Il 4° rapporto Agi Censis mette a tema l’essere digitale nella società della conversazione