Mercato

20 settembre 2016 | 16:52

‘La cucina felice’ di Angela Frenda e il talk show ‘Il gusto dell’economia, il gusto della bellezza’ per il ciclo di Casa Corriere sulla libertà delle idee

‘Corriere del Mezzogiorno’ annuncia il nuovo appuntamento del ciclo CasaCorriere – la libertà delle idee, gli incontri cult organizzati in luoghi simbolo del capoluogo campano, per dare spazio alle idee con lo stile del ‘Corriere della Sera’.

Dopo le precedenti date (28 aprile nella sala Vico della Biblioteca dei Girolamini su memoria e innovazione, 19 maggio a Palazzo Donn’Anna su arte e mercato, 24 giugno alla Metropolitana di Toledo e a Teatro Nuovo su economia e territorio) gli incontri proseguono dopo l’estate, continuando a punteggiare l’anno in cui il ‘Corriere della Sera’ festeggia i 140 anni di vita.

Il nuovo appuntamento, spiega una nota, è dedicato al tema enogastronomia e turismo: venerdì 23 settembre 2016 doppio evento a Villa Pignatelli, Riviera di Chiaia, 200: alle 17, Marco Demarco ed Enzo d’Errico presenteranno il libro ‘La cucina felice’ di Angela Frenda, food editor del Corriere della Sera, alle 18 inizierà il talk show “Il gusto dell’economia, il gusto della bellezza”, introdotto dal direttore Enzo d’Errico e moderato da Angela Frenda. Dopo i saluti di Anna Imponente, direttore del polo museale Campania, interverranno gli chef stellati Niko Romito, Vittoria Aiello e Ernesto Iaccarino, la direttrice di villa Pignatelli Denise Maria Pagano, l’amministratore delegato di Kimbo Alessandra Rubino e il presidente di Eccellenze Campane Paolo Scudieri. Parteciperanno all’evento lo scrittore Maurizio De Giovanni, l’attrice Valentina Curatoli e Romeo Barbaro con le sue tammorre.

Prenotazioni fino a esaurimento posti alla mail: prenotazioni_casacorriere@corriere.it

“Anche in questo quarto incontro di CasaCorriere puntiamo a mettere in risalto una delle risorse fondamentali del Mezzogiorno”, dice il direttore del Corriere del Mezzogiorno Enzo d’Errico. “L’enogastronomia, infatti, non è più soltanto una passione riservata a pochi eletti ma un potente attrattore turistico che spinge verso i nostri territori migliaia e migliaia di persone, un volano per lo sviluppo economico e un simbolo della Bellezza che rende unico il volto di Napoli e dell’intera regione. La valorizzazione dei nostri prodotti, la sapienza della cucina popolare e l’eccellenza internazionale degli chef campani sono gli ingredienti da combinare in una politica che deve sempre più mettere in rete cultura e turismo.”

Il libro di Angela Frenda La cucina felice. Le mie 76 ricette per stare bene è in vendita dal 15 settembre in edicola, a 12,90 euro oltre al prezzo del Corriere e in libreria (Rizzoli). È il diario di un anno in cucina, un viaggio per capire come prendersi cura di sé, tra buoni piatti e benessere profondo. Spiega l’autrice, nello speciale Food in edicola oggi con il Corriere del Mezzogiorno: “È un libro che va verso una pacificazione. Ho raccontato come si può vivere accanto al cibo senza esserne ossessionati, ma mangiando bene. È un libro per tutti, scritto dal punto di vista di una donna, con tante ricette che insegnano una leggerezza contemporanea”.

Lo speciale Food, sedici pagine a colori oggi in omaggio con il Corriere del Mezzogiorno, contiene interviste e approfondimenti dal mondo del buon cibo, della cultura e dell’imprenditoria campane. È sfogliabile anche online sul sito www.corrieredelmezzogiorno.it

Il prossimo appuntamento di Casa Corriere a Napoli è in programma il 27 ottobre al chiostro di Sant’Andrea delle Dame: “Quando la bellezza incontra un mecenate”.

Gli incontri “CasaCorriere – la libertà delle idee” hanno ottenuto il premio ‘Comunicare la Responsabilità, la Responsabilità di Comunicare’ al Salone mediterraneo della responsabilità sociale condivisa.