Attesa entro 15-20 giorni la decisione del Gruppo Espresso sulla cessione o affitto de ‘La Nuova Sardegna’

Il Gruppo Editoriale L’Espresso chiuderà in un paio di settimane la trattativa per la cessione de ‘La Nuova Sardegna’, per evitare che l’antitrust blocchi il progetto di integrazione con l’Itedi a causa del superamento della soglia del 20% della tiratura prevista dalla legge. E’ quanto emerso nell’incontro che l’amministratore delegato Monica Mondardini ha avuto con Fnsi, Cdr e i vertici del quotidiano che si pubblica a Sassari.

Monica Mondardini, ad gruppo L'Espresso

Monica Mondardini, ad Gruppo L’Espresso (foto Olycom)

Due i gruppi potenzialmente interessati a rilevare il giornale e due le ipotesi in campo: vendita (per 35 milioni di euro) o affitto della testata per tre anni, un’ipotesi che prende corpo visti i tempi stretti della scadenza dell’antitrust.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Accordo sulle sinergie dei quotidiani Gedi News Network. Chiude Agl e nasce Gnn Glocal

Inpgi: il lavoro giornalistico autonomo è lavoro dipendente sotto mentite spoglie

Fox News lancia Nation, servizio streaming di approfondimento