23 settembre 2016 | 15:23

Jim Parsons resta l’attore più pagato della tv. La star di The Big Bang Theory guadagna 25.5 milioni di dollari l’anno, seguito dai colleghi della serie

(Film.it)  La star di The Big Bang Theory Jim Parsons, ha mantenuto il suo titolo di attore più pagato della TV per il secondo anno consecutivo. L’attore governa la classifica degli attori ‘paperoni’ con la somma da capogiro di 25.5 milioni di dollari guadagnati da giugno 2015 a giugno 2016.

E i colleghi di Parsons in The Big Bang Theory non si piazzano che poco dopo. Johnny Galecki è secondo con 24 milioni di dollari, Simon Helberg e Kunal Nayyar prendono il terzo e il quarto posto con 22.5 milioni di dollari e 22 milioni di dollari, rispettivamente. The Big Bang Theory è alla decima stagione e il suo successo ha probabilmente aiutato il carattere femminile principale, l’attrice Kaley Cuoco a scalare la classica delle attrici televisive più pagate di Forbes.

La Cuoco infatti si piazza seconda nella classifica 2016 con 24.5 milioni di dollari e appena dietro la star di Modern Family Sofia Vergara. Tornando invece a Parsons, sappiamo che la star ha fatto il salto, in termini di cachet, quando insieme alle altre co-star dello show, ha rinegoziato i termini del suo contratto con i vertici della CBS. In seguito a questo fatto, l’attore, insieme a Galecki e Cuoco ha strappato un ingaggio di circa un milione di dollari a episodio.

Prima del celebre accordo Parsons occupava ‘solo’ il nono posto. Tornando alla classifica, la star di NCIS Mark Harmon gravita intorno alla top five con 20 milioni di dollari, mentre gli attori di Modern Family Ty Burrell, Jesse Tyler Ferguson, e Ed O’Neill appaiono tutti nella prime dieci posizioni, Eric Stonestreet perde il posizionamento tra i primi dieci, arrivando solo undicesimo.