Mercato

28 settembre 2016 | 15:14

Fanpage vincitore ai Lovie Awards con il video ‘Slap Her’ contro la violenza sulle donne

Ciaopeople Media Group annuncia la vittoria ai Lovie Awards nella categoria Internet Video – Public Service and Activism, con il suo ‘Slap Her’ (Dalle uno schiaffo), video che affronta in maniera semplice e simbolica il tema della violenza contro le donne.

Ideati dalla International Academy of Digital Arts & Sciences (Iadas), organizzazione fondata per guidare il progresso creativo, tecnico e professionale di Internet e più in generale dei media interattivi, i Lovie Awards sono i premi che celebrano i migliori progetti web in Europa. I vincitori della sesta edizione (qui l’elenco completo) sono stati selezionati da una comunità esperta di artisti e innovatori in tutti i campi del panorama digitale, tra cui Stephen Fry, il fondatore di Buzzcar Robin Chase, la fondatrice di Ifwerantheworld Cindy Gallop, la co-fondatrice di Spotify Michelle You, la co-fondatrice di TomTom Corinne Vigreux, il Digital Director di BBC Earth Eva Appelbaum, il fondatore e CEO di SoundCloud Alexander Ljung, e Vic Hayes (“il padre del WiFi”).

“Slap her ha primeggiato nella sua categoria, mostrando una fantastica abilità nell’innovazione digitale e nella creatività”, ha commentato Nicolas Roope, presidente esecutivo di Iadas e partner creativo di POKE Londra.

Fanpage.it sarà premiato a Londra il 27 ottobre 2016, alla cerimonia Lovie Awards al BFI Southbank, dove avrà anche l’opportunità di fare una “Declaration of Lovie” come discorso di accettazione.