29 settembre 2016 | 17:13

L’aula della Camera esaminerà il prossimo 4 ottobre il ddl editoria. Secondo l’Fnsi ci sono tutte le condizioni per l’approvazione definitiva

L’aula della Camera esaminerà il prossimo 4 ottobre il ddl editoria licenziato dalla commissione cultura senza modifiche rispetto al testo approvato dal Senato su cui oggi si è svolta la discussione generale. Lo ha deciso la conferenza dei capigruppo di Montecitorio.

Secondo l’Fnsi esistono a questo punto tutte le condizioni per poter finalmente arrivare, nelle sedute già fissate per i giorni 4 e 5 ottobre prossimi, all’approvazione definitiva del provvedimento, condizione indispensabile per poter poi passare, con auspicabile rapidità, alla definizione dei successivi regolamenti.