Viacom: lunedì la nomina di un comitato speciale per valutare la fusione con Cbs

Il Cda di Viacom formerà un comitato speciale che si occuperà di valutare un’eventuale fusione con Cbs, composto da nuovi membri che verranno eletti da Shari Redstone, la cui famiglia controlla le due società.

Lo hanno dichiarato fonti vicine alla vicenda, sottolineando, spiega l’agenzia Dow Jones, che il comitato verrà annunciato lunedì in audioconferenza e sarà formato da nuovi membri tra cui il presidente Thomas May, Kenneth Lerer, Nicole Seligman, Judith McHale, Ronald Nelson e probabilmente il dirigente veterano Charles Phillips.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Silvio Berlusconi, il mio successore? Aveva pensato a Cairo, ma mi ha detto…

Dolce&Gabbana: per esprimere unicità e identità utile solo la carta stampata. Niente web e influencer, è il momento di tornare ai giornali

Classifica Audiweb dell’informazione online a dicembre. Quasi tutti in calo salvo poche eccezioni – TABELLA