03 ottobre 2016 | 16:17

Più di 28 milioni di spettatori sul totale giornata per i canali Viacom, che a settembre si conferma sesto editore tv in Italia

Mese di settembre con ottimi risultati per Viacom International Media Networks Italia. L’azienda guidata da Andrea Castellari, con i suo portfolio di brand, ha infatti raggiunto 28 milioni di individui sul totale giornata, generando una share complessiva dell’1,32% sul 07-02, confermandosi sesto editore italiano.

Per quanto riguarda i canali presenti in esclusiva su Sky, spiega nel dettaglio la nota stampa, ‘Comedy Central’, al tasto 124, ha chiuso il nono mese dell’anno con una share sul totale individui pay pari a 0,48% (10.8K ascolto medio). Il dato di share pay sale allo 0,63% (6K ascolto medio) sul target di riferimento 25-54 pay, e, nel confronto anno su anno, registra un +39% in share. Nell’offerta editoriale che propone sia serie tv con sit-com come ‘Friends’ e ‘Sex & The City’, ma anche produzioni locali e gli spettacoli di Stand-up, l’esordio sul canale del nuovo spettacolo di Maurizio Battista ‘Allegro? Si si… ma non troppo’, lunedì 26 settembre ha totalizzato una share sugli individui pay pari al 2.1%, risultando il programma più visto della serata in Prime Time tra i canali competitor (Area 100 SKY esclusivi).

Andrea Castellari

Andrea Castellari

Sempre in ambito pay, il network di Nickelodeon nello stesso periodo ha contattato 2,3 milioni di individui e 780mila bambini sul totale giornata con una share del 6,4% sul core target dei kids pay sat 4-14 sul 7-22. Nick Jr, tasto Sky 603-604, è il canale kids più visto dai 4+ pay, mentre Nickelodeon (Sky 605-606) si attesta secondo canale dell’Area Kids con il 3,5% sui Kids 4-14. La nuova serie ‘Game Shakers’, partita su Nickelodeon lo scorso 26 settembre e in onda dal lunedì al venerdì alle 19.00, nei passaggi premiere ha ottenuto quasi 10mila viewers e una share del 3,3% sul core target dei kids 4-14 e ha realizzato punte di ascolto fino a 28mila viewers per singolo episodio.

Per quanto riguarda, invece, i canali di Viacom Italia sul digitale, Paramount Channel, al canale 27 del digitale, visibile in HD sul canale 127 di Tivusat, che dal 4 ottobre propone in chiaro ‘Quantico’, ha avuto a settembre quasi 22 milioni di contatti ed una share media dello 0,83% sul totale giorno. Performance ottimizzate sul prezioso target degli individui 25-54enni con l’1.13% sul 07-02, grazie anche alla serie ‘Relic Hunter’ che nel pomeriggio ha segnato anche picchi sul target oltre il 2,3% share, e ai film serali, come ‘Sherlock: l’abominevole sposa’, con un ascolto medio di 465mila e una share dell’1,9% sul totale individui, che sale 2,6% sul target 25-54.

Infine VH1, il canale musicale sul 67, ha contattato in tutto 6,2 milioni di individui (+4% MoM), ottimizzando sul target 15-34 dove ha raggiunto una share dello 0,40% (+11% MoM), posizionandosi come primo tra i canali a programmazione musicale del digitale terrestre per questo specifico target.