Mercato

11 ottobre 2016 | 16:59

Inhousecommunity awards 2016: premiati il team legale di Sky e Massimo Mantovani di Eni

Il team legale di Sky e Massimo Mantovani, In house counsel di Eni, sono stati premiati ieri sera alla II edizione degli Inhousecommunity Awards, appuntamento che si pone l’obiettivo di far emergere le eccellenze del mondo delle direzioni affari legali, del personale, dei Cfo e delle direzioni affari fiscali.

Tra i premiati al Museo Diocesano, spiega una nota, la cfo del Sole 24 Ore Valentina Montanari, i team legali di Alitalia, Autogrill, Aedes, Google, Illy, Intesa Sanpaolo, Mondadori, NH Italia e professionisti del calibro di Massimiliano Lovati (BPM), Roberto Mannozzi (Ferrovie dello Stato) Bepi Pezzulli (Italiaonline), Maurizio Raffaini (Nexive), Marco Reggiani (Snam)e Claudia Ricchetti (Anas).

In House Team dell’anno è quello di Sky, che vince perché “Il team legale interno del colosso australiano è tra i più attivi del mercato. Una marcia continua verso la conquista del mercato televisivo italiano.” Massimo Mantovani di Eni invece è Inhouse counsel dell’anno in quanto “è considerato il general counsel più famoso e più potente d’Italia. Uno dei suoi più grandi meriti è quello di aver dato notorietà e prestigio alla professione di giurista d’impresa come nessuno prima di lui.”

Il premio è stato organizzato in collaborazione con Accuracy, fottprintlegal e Wolters Kluwer.