12 ottobre 2016 | 8:46

Accordo tra Gruppo Espresso e Athesia Druck per la vendita del 71% della Seta che controlla i quotidiani L’Alto Adige e Trentino. Il gruppo di Michl Ebner in trattative anche per l’Adige

L’Alto Adige e Trentino, due testate della Seta società controllata al 71% del Gru‎ppo Espresso, che ha messo in vendita le sue quote per rispondere alle richieste dell’Antitrust di fronte alla fusione con Itedi, hanno trovato un compratore. E’ il gruppo editoriale Athesia Druck srl di Bolzano che fa capo alla famiglia Ebner e che tra le varie testate controlla il quotidiano Dolomiten. L’accordo e’ arrivato rapidissimo dopo che da mesi i vertici dell’Espresso aspettavano che i soci di minoranza della Seta, Sia in testa, trovassero nuovi partner interessati ad acquistare le loro azioni.

Michl Ebner, azionista e direttore generale di Athesia Druck

‎Ma non finisce qui: Athesia, secondo quanto scrive oggi il Corriere del Trentino farebbe parte di una cordata, insieme alla Fondazione Caritro, che sta trattando l’acquisto dell’Adige, il principale quotidiano trentino che gli editori della Sie, Sergio Gelmi di Caporiacco e Marina Mattiazzo Gelmi di Caporiacco, hanno deciso di vendere.

La nota del Gruppo Espresso
Gruppo Espresso comunica che è stato raggiunto l’accordo per la cessione, da parte di Finegil, dell’intera partecipazione, pari al 71%, nella Seta SpA, editrice di ‘Alto Adige’ e ‘Trentino’, alla Athesia SpA, facente parte del gruppo che controlla il quotidiano ‘Dolomiten’.

L’ operazione, come avvenuto per ‘il Centro’ e ‘la Città di Salerno’, si inserisce nel piano di deconsolidamento teso a garantire il rispetto delle soglie di tiratura previste dalla normativa in vigore, nella prospettiva della futura integrazione con ‘la Stampa’ ed ‘Il Secolo XIX’.

Il Gruppo Espresso ringrazia tutto il personale dell’editrice Seta per l’importante lavoro svolto in questi anni e gli augura nuovi successi, secondo la miglior tradizione delle due prestigiose testate.