Manager

13 ottobre 2016 | 15:58

Valentina Visconti, country manager per l’Italia del Gruppo vente-privee: l’integrazione con Privalia un’opportunità unica per i brand partner. Granjon: insieme raggiungeremo traguardi importanti

Il Gruppo vente-privee, specializzato nel business delle vendite-evento online e attivo in 13 Paesi (Francia, Italia, Spagna, Germania, Regno Unito, Austria, Belgio, Lussemburgo, Olanda, Svizzera, Danimarca, Brasile e Messico), annuncia la nomina di Valentina Visconti in qualità di country manager Italia di vente-privee e di Privalia.

Valentina Visconti

“Le recenti acquisizioni da parte del Gruppo vente-privee, iniziate nel 2015 con la partecipazione in vente-exclusive, hanno l’obiettivo di rafforzare il nostro sviluppo in Europa”, commenta Jacques-Antoine Granjon, presidente e fondatore di vente-privee.

“In particolare – prosegue Granjon - l’acquisizione di Privalia s’inserisce nella visione di lungo termine e di crescita che da sempre caratterizza la nostra azienda: sono convinto che Valentina Visconti rappresenti al meglio il presente e il futuro del nostro Gruppo e che possa combinare perfettamente il savoir-faire e l’expertise di vente-privee con la dinamicità e l’intraprendenza di Privalia per raggiungere importanti traguardi in un mercato strategico come quello italiano”.

Il nuovo incarico conferito a Valentina Visconti segna un nuovo corso del Gruppo vente-privee in Italia, spiega una nota, permettendo a vente-privee e a Privalia di proseguire il loro percorso di crescita con un nuovo impulso per continuare ad offrire la migliore proposta di valore alle marche partner e ai soci.

“Sono particolarmente felice e onorata di intraprendere questa nuova avventura all’interno del Gruppo vente-privee”, commenta Valentina Visconti. “L’integrazione di vente-privee e Privalia rappresenta una opportunità estremamente efficace e qualitativa per i brand partner, sia in termini di piattaforma per l’export che come amplificatore della loro notorietà in Italia e all’estero”.

“L’integrazione”, continua Visconti, ”ci permette di focalizzarci profondamente sul mercato italiano. In un contesto in cui l’e-commerce registra un trend in continua crescita, abbiamo l’obiettivo di sviluppare l’offerta attraverso due parole chiave: servizio al cliente e personalizzazione.”

Valentina Visconti, classe 1978, dal 2009 al 2016 è stata country manager di Privalia Italia. Laureata in economia aziendale, con specializzazione in management Consulting presso l’Università Bocconi di Milano, ha iniziato la sua carriera professionale nella consulenza strategica presso Bain & Company dove ha collaborato con clienti importanti come Nestlé, Ferrero, Nokia, Euronics e Roche per poi proseguire con un’esperienza di direzione nella sezione immobiliare di eBay.

Entrata in Privalia nel gennaio 2009 per sviluppare l’avventura italiana di Privalia, Visconti, ha maturato capacità manageriali ed esperienza in ambito e-commerce in Italia e in contesti internazionali, la conoscenza profonda delle esigenze delle marche e della distribuzione le conferiscono il profilo perfetto per questa funzione strategica.

L’espansione europea rappresenta una delle principali priorità del Gruppo vente-privee, conclude la nota, come confermano l’acquisizione del sito belga vente-exclusive nel 2015, seguito dall’acquisizione di Privalia lo scorso aprile e, più recentemente, del sito danese Designers & Friends.