14 ottobre 2016 | 17:53

Marina Berlusconi tra le 20 donne più potenti al mondo nel settore tv. La classifica dell’Hollywood Reporter

Marina Berlusconi tra le 20 donne più potenti al mondo nel settore della tv e dell’entertainment. Lo sostiene il magazine americano ‘The Hollywood Reporter‘ nella versione 2016 della sua annuale lista, giunta alla 25esima edizione, che premia le donne manager più influenti e più innovatrici del mondo dei media. La presidente di Fininvest e Mondadori, già presente in precedenti edizioni, è l’unica italiana dell’elenco, dove tra le altre figurano anche Anke Schaferkordt, co-ceo del gruppo tedesco Rtl, Cecile Frot-Coutaz, a capo del colosso inglese Fremantle, e Delphine Ernotte-Cunci, alla guida di France Television.

Marina Berlusconi (foto Olycom)

Secondo l’Hollywood Reporter grazie alle recenti operazioni come “l’acquisizione della seconda casa editrice italiana, Rizzoli Libri, e quella di Banzai Media”, Marina Berlusconi ha riportato la Mondadori in utile e l’ha resa capace, come dichiara lei stessa al magazine americano, “di operare al livello dei maggiori gruppi editoriali internazionali”.