18 ottobre 2016 | 9:01

Taglio del costo del canone deciso da Renzi: alla Rai devono rivedere il piano industriale 2017

L’annuncio del Premier Renzi, durante la presentazione della legge di Bilancio 2017, di una riduzione del canone Rai – che passerà dagli attuali 100 a 90 euro – è stata una bruttissima sorpresa per i vertici della Rai. A Viale Mazzini, dove avevano già messo in conto per il prossimo anno una riduzione di cinque euro sui 100 del canone, dovranno rivedere tutti i conti del piano industriale. Altri cinque euro di taglio significano infatti entrate ridotte per almeno 100 milioni di euro nel 2017.

Matteo Renzi