19 ottobre 2016 | 9:18

Il nuovo inserto ‘Qn Economia e Lavoro’ è in edicola oggi e ogni mercoledì con Il Resto del Carlino, Il Giorno e La Nazione

- “I temi dell’economia attraverso la voce dei protagonisti” è questo il claim del nuovo inserto economico che ha – spiega una nota di Poligrafici – come obiettivo quello di raccontare le storie di aziende e di imprenditori che hanno fatto del Made in Italy un brand internazionale.
Ogni settimana in copertina i ritratti dei protagonisti dell’economia e della vita sociale: in primo piano idee di successo, start up e best practice di aziende che contribuiscono a rilanciare il nostro paese.
All’interno il “dossier economia e finanza”, una guida pratica per il lettore che, con linguaggio semplice ed efficace, sviluppa temi di formazione e informazione per privati e imprese attraverso una programmazione editoriale che va dal Private Banking all’internazionalizzazione, dalla formazione sul risparmio gestito all’innovazione e alla digitalizzazione e la sezione “Focus” che offre approfondimenti economici legati al territorio (distretti industriali, filiere e cluster), all’ambiente, alla tecnologia e al welfare per offrire spunti di riflessione e opportunità di business.
Infine la sezione dedicata al lavoro: una guida alle occasioni professionali e alle offerte di lavoro, esempi di start up innovative e proposte di corsi specializzati.

QN Economia è presente anche sul web grazie ad una versione “digital paper” che ripropone gli articoli del giornale in una sezione speciale dei siti: quotiano.net, ilrestodelcarlino.it, lanazione.it e ilgiorno.it

Il target di QN Economia e lavoro è costituito da imprenditori e lavoratori della Lombardia, Toscana,  Emilia Romagna, Umbria e Marche, la macroarea di QN in cui sono presenti il 39% delle piccole-medie imprese italiane e dove viene prodotto il 41% del PIL nazionale.
“QN Economia e lavoro nasce dalla richiesta da parte dei lettori di QN di avere un approfondimento sui temi dell’economia e una guida pratica verso le problematiche economico-finanziarie delle PMI” afferma Sara Riffeser, vicepresidente di Speed, la concessionaria che si occupa della raccolta pubblicitaria locale per la parte cartacea e di quella nazionale per il web, e aggiunge: “QN è un quotidiano glocal dato che, con 228.474 copie, rappresenta il terzo quotidiano in Italia ma è indiscutibilmente leader nella macroarea più ricca d’Italia, dove l’85% dei lettori sono lettori esclusivi”

La raccolta pubblicitaria dei clienti nazionali di QN Economia è a cura di RCS mentre quella locale è gestita da Speed che cura anche la raccolta sul web. E’ prevista una campagna adv sulle testate del gruppo, sulla radio, sul web e sulle principali testate di settore. La campagna è stata sviluppata internamente.