21 ottobre 2016 | 17:59

Askanews sigla un accordo di collaborazione internazionale con l’agenzia russa Sputnik

Accordo di collaborazione tra Askanews e Sputnik, agenzia di informazione e radio russa, con siti in 30 lingue e notiziari in inglese, arabo, spagnolo, cinese. La partnership, che, spiega una nota stampa dell’agenzia, segue a una più che decennale collaborazione con Ria Novosti, ha come obiettivo quello di rafforzare la reciproca presenza nei due Paesi, in Russia e in Italia, attraverso scambi di informazione nei settori della politica internazionale, della cultura, dell’economia e dello sport, realizzando progetti congiunti.

“Per oltre un decennio partner dell’agenzia Ria Novosti, Askanews è oggi molto lieta di lanciare la collaborazione con l’agenzia Sputnik, importante fonte per coprire in modo tempestivo e approfondito l’attualità e i grandi argomenti che riguardano la Russia, in un momento in cui questo Paese si impone come forte attore sullo scacchiere internazionale”, ha sottolineato il direttore responsabile di Askanews Paolo Mazzanti, ribadendo come l’ampia rete di corrispondenti e collaboratori nell’ex URSS, in Europa e altre regioni del mondo, inoltre, faccia dell’agenzia “una importante presenza mediatica sulla scena globale”.

Paolo Mazzanti, direttore responsabile di Askanews.it

Paolo Mazzanti, direttore responsabile di Askanews.it

“Il successo dei mass media di oggi non dipende soltanto dalle nuove tecnologie di trasmissione delle informazioni e da una squadra di professionisti, ma anche dall’avere partner prestigiosi che conoscono e comprendono le specificità del lavoro sui mercati locali”, ha dichiarato il vice caporedattore di Sputnik Sergej Kocetkov.