26 ottobre 2016 | 16:45

Gruppo Espresso: nei nove mesi utile a 14 milioni, in calo rispetto al 2015

L’Espresso ha chiuso i 9 mesi con un utile netto di 14 mln euro, in calo rispetto ai 24,6 mln registrati nello stesso periodo del 2015. Il fatturato, spiega una nota, e’ di 424,3 mln (439,6 mln in 2015), il Margine operativo lordo e’ di 37 mln (40,9 mln in 2015), il Risultato operativo e’ di 25,8 mln (29,9 mln in 2015), il Risultato ante imposte e’ di 18,9 mln (23,4 mln in 2015). La posizione finanziaria netta è di 37,2 mln (-10,7 mln al 31 dicembre 2015).

Nei primi otto mesi del 2016 gli investimenti pubblicitari (dati Nielsen Media Research) hanno mostrato una crescita del 3,2% rispetto al corrispondente periodo del 2015. La ripresa degli investimenti ha interessato televisione e radio, che sono cresciute rispettivamente del 7,8% e dell’1,3%. Internet, escluso Search e Social, ha registrato un calo della raccolta dell’1,6% rispetto al corrispondente periodo dell’esercizio precedente. Infine, per quanto riguarda la pubblicitá su stampa, l’andamento è stato negativo (-4,7%): in particolare la perdita della raccolta nazionale si è attestata al -3,8% e quella della raccolta locale al -6,6%. Quanto alla diffusione dei quotidiani, secondo i dati ADS (Accertamento Diffusione Stampa), nei primi otto mesi del 2016 è stata registrata una flessione delle vendite in edicola ed in abbonamento del 7,8%.

Nella foto Carlo De Benedetti e Monica Mondardini

Secondo il management l’andamento del terzo trimestre conferma le linee di tendenza riscontrate giá nel corso del primo semestre. I ricavi netti consolidati sono diminuiti dell’1,9%, con i ricavi diffusionali in flessione del 6,7% e la raccolta pubblicitaria in crescita del 2,5%. Il risultato operativo consolidato è pari a 5,9 mln a fronte dei 6,3 mln del terzo trimestre del 2015; il risultato netto consolidato ammonta a 1,9 mln.

Quanto alla prevedibile evoluzione della gestione, il management ritiene che il Gruppo possa conseguire un risultato netto, escluse le componenti non ricorrenti, in linea con quello dell’esercizio precedente.

- Leggi o scarica la nota del Gruppo Espresso (.pdf)