Mercato

07 novembre 2016 | 18:34

Con Italia vs. All Blacks debuttano su Dmax i Crédit Agricole Cariparma test match

Si apre la stagione 2016-17 della Nazionale Italiana di Rugby e Discovery Italia ha nel cuore la squadra guidata dal CT Conor O’Shea e la porta in tv in diretta, in chiaro e in esclusiva su DMAX canale 52 e in streaming su Dplay, nei Crédit Agricole Cariparma Test Match, le sfide autunnali di “riscaldamento” che impegnano l’Italrugby con le nazionali dell’emisfero sud, in vista della prestigiosa vetrina dell’RBS 6 Nazioni 2017.

Tre gli appuntamenti da non perdere, ricorda una nota, con un match d’apertura che è di quelli che fanno sognare. Il debutto del neo allenatore O’Shea sui campi da gioco italiani avviene sabato 12 novembre con ITALIA-NUOVA ZELANDA (diretta Dmax ore 14:15, fischio d’inizio ore 15:00), quando gli Azzurri di Capitan Parisse aspettano allo Stadio Olimpico di Roma gli All Blacks, campioni del mondo. La sfida si sposta sabato 19 novembre allo stadio Franchi di Firenze, dove gli Azzurri incontrano gli Springboks Sudafricani per ITALIA-SUDAFRICA, il trittico autunnale si conclude all’Euganeo di Padova sabato 26 novembre, per l’incontro ITALIA-TONGA (tutto in diretta dalle ore 14:15, fischio d’inizio ore 15:00).

Il “RUGBY SOCIAL CLUB”, il contenitore live che offre tutti i match con news esclusive, ospiti, curiosità e interviste, è in diretta dagli stadi. Confermati gli “assi” di DMAX: la telecronaca dagli spalti di Vittorio Munari e Antonio Raimondi, competenza sconfinata e verve unica per due numeri uno del rugby che non hanno bisogno di presentazioni; la conduzione di Daniele Piervincenzi; gli esperti per la parte tattica Paul Griffen e Mauro Bergamasco, bandiera della Nazionale Azzurra.

Oltre alla diretta su DMAX, i 3 incontri della Nazionale Italiana saranno visibili anche in live streaming su DPLAY, la piattaforma OTT gratuita del gruppo che propone un canale interamente dedicato al rugby, D-RUGBY, con le news, gli highlights a fine gara, le partite da rivedere on-demand quando e dove si vuole.

Luigi Ecuba, Senior Director Sports Discovery: “E’ una partnership sempre più solida quella tra Discovery e la Federazione Italiana Rugby, legati dal 2014 sia sul fronte del Sei Nazioni che su quello dei test match autunnali. L’obiettivo è quello di offrire un grande spettacolo televisivo e valorizzare uno sport seguito da una comunità di milioni di appassionati, che ispira le nuove generazioni e, più di tutto, rappresenta uno stile di vita. Quest’anno, poi, il nostro impegno per la palla ovale diventa ancora più ampio: porteremo sugli schermi anche le tre sfide della Nazionale francese, live in esclusiva su Eurosport”.

L’impegno di Discovery nel proporre il meglio di questa stagione di rugby internazionale non finisce qui, infatti. Il tour autunnale prosegue nel resto d’Europa e Discovery si conferma la vera “casa del rugby” con l’offerta dei 3 incontri della Nazionale francese (Samoa, Australia e Nuova Zelanda) in diretta e in esclusiva su EUROSPORT, il canale del gruppo disponibile in esclusiva sulla piattaforma Mediaset Premium (Eurosport 1-Eurosport 2, canali 372-373) e su Sky (canali 210-211). In particolare, riflettori puntati su “FRANCIA-NUOVA ZELANDA” in programma allo Stade de France sabato 26 novembre alle 21:00, con la telecronaca di Antonio Raimondi e Vittorio Munari.