Binaghi (Mindshare): tre motivi per cui in Italia il mercato pubblicitario cresce meno di quanto potrebbe

La “buona notizia” per il mercato pubblicitario in Italia è il “secondo anno consecutivo di crescita”, secondo Roberto Binaghi, ceo di Mindshare Italia, intervenuto in occasione del Forum Wpp-Ambrosetti. Ma la “cattiva notizia” è che “siamo ancora lontani dagli standard europei, con buona parte del potenziale ancora inespresso”. Ecco tre cause della mancata crescita.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Video correlati

Aurora figlia d’arte? Mamma Michelle: parleranno gli ascolti

Regolamento UE. La protezione dei dati è un diritto di libertà

Quotidiani e tv locali negli Usa non hanno più le forze per fare i “cani da guardia”