Fissato al 13 dicembre il closing per il passaggio del Milan alla cordata cinese Sino-Europe

“La Sino-Europe Sports conferma che il closing è previsto in coincidenza con la riunione dell’assemblea degli azionisti di Ac Milan, che è attesa per il 13 dicembre”. A riportarlo una nota della cordata che ha firmato per acquistare la società rossonera.

Il closing dunque sarà in coincidenza con la riunione in seconda convocazione dell’assemblea degli azionisti della squadra. La prima è stata fissata il 2 dicembre ma, evidentemente, per quella data non si fa in tempo. Dando l’ufficialità alla data del closing, Sino-Europe risponde indirettamente alle voci che si sono susseguite nei giorni scorsi riguardo ai possibili ritardi nelle autorizzazioni da parte del governo cinese per eseguire il trasferimento di 420 milioni di euro necessari per il passaggio di proprietà del club rossonero.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Editoria, Fnsi: governo colpisce piccole testate non grandi giornali. File: del Fondo beneficiano solo 5 giornali nazionali…

Rai, Tria: proroga a marzo 2019 per definire piano industriale ed editoriale. Conti in miglioramento

Riappare online (con un curioso sottotitolo) l’archivio storico de L’Unità. Mistero sull’autore dell’operazione