Mercato

28 novembre 2016 | 16:04

Wind Business Factor: l’Italian Tour dello Startup Award ha fatto tappa a Torino: lanciato il Wind Green Award

Wind Business Factor, piattaforma di social business sviluppata da Wind, ha fatto tappa a Torino il 25 novembre con il Wind Startup Award | Italian Tour, roadshow in quattro tappe alla scoperta dei progetti imprenditoriali più innovativi del territorio italiano.

L’iniziativa, spiega una nota, si è svolta nell’ambito del Wind Startup Award arricchendone la proposta di valore con opportunità concrete di confronto e di networking ed è stata realizzata in collaborazione con Luiss EnLabs, uno dei principali acceleratori di startup in Europa, e con Talent Garden, la più grande piattaforma fisica in Europa per i talenti del digitale.

Dopo il successo dell’evento inaugurale a Milano, il secondo appuntamento dell’Italian Tour si è aperto con gli interventi di Wind, Talent Garden e Luiss Enlabs, ed è proseguito con la sessione di pitch delle sei startup selezionate, valutati da una giuria di esperti. Il progetto ritenuto più interessante e di valore passa direttamente alla fase semifinale del Wind Startup Award. Nel corso dell’incontro raccontata anche la testimonianza di due casi italiani di spicco: AdEspresso, startup che ha conquistato il successo in Silicon Valley, e Gnammo, startup con sede a Torino che ha creato il proprio business investendo sul social eating.

In occasione dell’evento di Torino lanciato il Wind Green Award, il premio che Wind Business Factor dedica ai progetti di impresa e alle startup che propongono soluzioni innovative per affrontare alcune delle principali sfide dello sviluppo sostenibile. Il team vincitore accederà ad un percorso di Incubazione Light in Impact Hub Milano della durata di 2 mesi e riceverà un grant di 5.000 euro.

Sono in programma altre due tappe, a Pisa e a Cosenza, del Wind Startup Award | Italian Tour che si concluderà a gennaio 2017.