28 novembre 2016 | 12:42

Ascolti tv di domenica 27 novembre: share del 16,6% per ‘Braccialetti rossi’ su Rai1; su Canale5 ‘Il Segreto’ si ferma al 13,3%

La sfida degli ascolti va alla fiction di Rai1 Braccialetti rossi 3 che ha ottenuto 4 milioni 346 mila spettatori e uno share del 16.68%. Su Canale5 Il Segreto è stato visto da 3 milioni 525 mila spettatori (13.35%). Su Rai3 il programma di Fabio Fazio Che tempo che fa, con ospiti Michele Santoro, Roberto Vecchioni e Claudio Bisio, ha segnato il suo nuovo record d’ascolti con 3 milioni 653 mila spettatori (13.77%). A seguire Che fuori tempo che fa ha segnato 2 milioni 555 mila e il 9.47%. La serata prevedeva anche su Rai2 l’episodio del telefilm Ncis ha realizzato 1 milione 765 mila spettatori (6.38%) mentre l’episodio di Ncis New Orleans ha raggiunto 1 milione 623 mila (5.97%). Su Italia 1 Le Iene è stato seguito da 2 milioni 252 mila spettatori (9.94%).

Il cast di Braccialetti Rossi 3 (foto Olycom)

Su Rete4 Maurizio Costanzo Show ha registrato 1 milione 151 mila spettatori (5.64%). Su La7 c’era Carabina Quigley: 529 mila spettatori e il 2.23%. Nel pomeriggio su Canale5 Domenica Live Referendum, che ospitava Matteo Renzi e Silvio Berlusconi, ha raggiunto il 14.3% con 2 milioni 578 mila spettatori, Domenica Live Attualità 2 milioni 791 mila (18%), Domenica Live Storie 2 milioni 686 mila (17.6%), Domenica Live Prima Parte 3 milioni 18 mila (19.5%), Domenica Live Seconda Parte 3 milioni 560 mila (21.5%) e Domenica Live – L’ultima sorpresa 2 milioni 896 mila (16.5%). Su Rai1 l’edizione ridotta de L’Arena protagonisti è stata vista da 1 milione 717 mila e l’11.27% e Domenica in da 1 milione 810 mila e il 9.93%. Nell’access prime time su Canale5 Paperissima Sprint ha ottenuto 4 milioni 261 mila e il 16.1% (record stagionale) mentre su Rai1 La domenica di… Affari Tuoi è stato seguito da 4 milioni 15 mila spettatori (15.08%). Su La7 Faccia a Faccia di Gianni Minoli è stato visto da 835 mila (3.16%).

A livello generale vittoria delle reti Rai in prima serata con 10 milioni 564 mila spettatori e uno share del 39.21% (8 milioni 464 mila e il 31.41% per Mediaset) e nell’intera giornata con 4 milioni 368 mila e il 37.10% (3 milioni 558 mila e il 30.22% per Mediaset). In seconda serata si è imposta Mediaset che ha messo a segno 4 milioni (33.52%) contro 3 milioni 872 mila (32.45%) della Rai. Per l’informazione il Tg1 nell’edizione delle 20 ha segnato 5 milioni 333 mila spettatori e il 22.92% di share. Il Tg5 ha ottenuto 4 milioni 472 mila spettatori (18.96%), mentre il Tg La7 delle 20 condotto da Enrico Mentana si è attestato al 4.49% di share con 1 milione 52 mila telespettatori. In seconda serata Speciale TG1 è stato visto da 928 mila telespettatori (7.37%). Nella pagina sportiva di ieri su Rai1 per l’ultimo Gran Premio della stagione di F1 che ha totalizzato 4 milioni 289 mila spettatori e uno share del 23.93%. Su Rai2 Quelli che il calcio è stato seguito da 1 milione 263 mila e l’8.23%, Novantesimo minuto da 1 milione 713 mila e il 10.05% e in seconda serata La domenica sportiva ha vinto la fascia oraria con 1 milione 402 mila e l’8.59%. Su Rai1 alle 8.20 la seconda parte di Unomattina in famiglia ha segnato 1 milione 665 mila spettatori e uno share del 22.26%. In seconda serata per il programma di Gad Lerner Islam, Italia 1 milione 155 mila spettatori e uno share del 6.84%. Nel pomeriggio il programma di Lucia Annunziata In mezz’ora ha ottenuto 1 milione 390 mila spettatori e uno share del 7.89% e subito dopo Kilimangiaro 1 milione 169 mila e il 7.23%. Su Rai2 la seconda parte di Mezzogiorno in famiglia con 1 milione 377 mila spettatori e uno share del 12.30%.

Ieri sulla piattaforma Sky in evidenza l’ultima gara del Mondiale di Formula 1: il Gran Premio di Abu Dhabi, dalle 14 circa su Sky Sport F1 HD, Sky Sport 1 HD, Sky Sport Mix HD e sui canali del mosaico interattivo in HD, è stato visto nel complesso da 805.963 spettatori (+14% rispetto alla stessa gara del 2015). Da segnalare anche le Qualifiche, sabato dalle 14 circa su Sky Sport F1 HD, Sky Sport 2 HD e sui canali del mosaico interattivo in HD, che sono state seguite da 340.596 spettatori. La stagione 2016 termina quindi con una media di 884.524 spettatori per le dirette delle gare, in crescita del 7% rispetto alla scorsa stagione. Per la 14/a giornata del Campionato Italiano di Serie A, il posticipo Roma-Pescara, dalle 20.45 circa su Sky Sport 1 HD, Sky Sport Mix HD, Sky Calcio 1 HD e Sky Supercalcio HD, è stato seguito da 812.754 spettatori. Nel pomeriggio di ieri, le partite delle 15 hanno avuto un’audience di 1.094.526 spettatori, con il 6,8% di share. In particolare, Genoa-Juventus, su Sky Calcio 1 HD, è stata seguita da 635.540 spettatori. Da segnalare anche l’anticipo delle 12.30, Palermo-Lazio, su Sky Supercalcio HD e Sky Calcio 1 HD, che è stato visto da 394.059 spettatori. Nella giornata di sabato, l’anticipo Empoli-Milan, dalle 20.45 su Sky Sport 1 HD, Sky Calcio 1 HD e Sky Supercalcio HD, è stato visto da 863.409 spettatori, mentre Torino-Chievo, in diretta esclusiva dalle 18 su Sky Supercalcio HD e Sky Calcio 1 HD, ha raccolto davanti alla tv 363.386 spettatori. Per il calcio internazionale, da segnalare la Premier League inglese con Chelsea-Tottenham, in diretta esclusiva sabato dalle 18.30 su Sky Sport 3 HD, che ha ottenuto un ascolto di 124.489 spettatori. Su Sky Sport 24 HD l’edizione in onda dalle 20.45 circa è stata seguita da 130.158 spettatori. Per i canali Cinema, il film in prima tv Woman in Gold, dalle 21.15 circa su Sky Cinema Uno/+1 HD e su Sky On Demand, è stato visto da 359.124 spettatori.