28 novembre 2016 | 14:14

Le tv pubbliche tedesche Ard e Zdf senza Olimpiadi fino al 2024: fallite le trattative con Discovery che le offrirà in chiaro su Eurosport 1

Le due tv pubbliche tedesche nazionali, Ard e Zdf, non potranno trasmettere le olimpiadi invernali dell’anno prossimo a Pyeongchang e quelle estive del 2020 a Tokyo. Lo riferisce l’Ansa citando l’annuncio da parte di media tedeschi del fallimento di trattative con la società statunitense Discovery che ha acquisito i diritti televisivi per l’Europa fino al 2024.

I finalisti della nazionale di calcio tedesca ai Giochi di Rio 2016, sconfitti dal Brasile (Foto: Olycom)

In Germania le immagini olimpiche dal vivo saranno offerte in esclusiva fino al 2024 da una controllata di Discovery, Eurosport 1, che trasmette in chiaro. Lo sottolinea un comunicato di Eurosport aggiungendo che la copertura sarà completata, sempre in chiaro, dalla tv Dmax.

Ard e Zdf erano arrivate ad offrire 100 milioni di euro a fronte di una richiesta di 150, scrive l’agenzia Dpa aggiungendo che non vi sono conferme ufficiali di queste cifre ma ricordando che Discovery si era aggiudicata i diritti l’anno scorso pagando 1,3 miliardi di euro al Comitato olimpico internazionale (Cio).