Mercato

01 dicembre 2016 | 16:15

DPlay, l’Ott di Discovery supera i due milioni di utenti unici

Dplay, il servizio Ott gratuito di Discovery Italia, fa segnare un novembre record superando i 2 milioni di utenti unici: +25% rispetto allo stesso mese dello scorso anno e +40% rispetto a ottobre 2016. Sono sempre di più, comunica una nota del gruppo, le persone che scelgono di guardare o riguardare su Dplay i principali programmi di Real Time, Dmax, Nove, Giallo, Focus, K2 e Frisbee: i sette canali free to air di Discovery Italia. Lanciato lo scorso anno, Dplay è sempre più apprezzato grazie alla ricca library di contenuti di qualità, all’interfaccia semplice e intuitiva e alla possibilità di accedere ovunque, in qualsiasi momento e su tutti i device ai propri programmi preferiti, sia attraverso il sito it.dplay.com sia con l’app dedicata iOS e Android.

Alessandro Araimo, Svp & Coo di Discovery Networks Southern Europe

A trainare il novembre record ha contribuito il grande successo di Untraditional, la fiction di Fabio Volo firmata Dplay Original – il brand che racchiude le produzioni nate per Dplay – che ha esordito in anteprima esclusiva proprio sul servizio Ott il 4 novembre, prima del gran debutto sul canale Nove, il 9 novembre.
Luca Nicoli, Senior Director of Digital Discovery Networks Southern Europe ha commentato: “Il successo di Dplay è frutto della nostra strategia che pone al centro il pubblico e i contenuti, indipendentemente dalla piattaforma di distribuzione. Per noi, infatti, TV significa ormai Total Video, dove l’elemento determinante è raggiungere la più ampia platea possibile, attraverso tutti gli schermi a disposizione. Dplay, così come tutti i nostri canali web e social, rappresentano ormai una straordinaria realtà all’interno del portfolio e una destinazione abituale per chi vuole vivere al meglio l’esperienza di visione Discovery”.
Sono tante le novità di Dplay anche a dicembre: il 6 debutterà una nuova produzione Dplay Original, Età dell’Oro, una serie generazionale che racconta come i trentenni – in particolare i freelance – vivono il lavoro. Il titolo richiama la ricerca dell’oro di inizio ‘900, dove l’oro sono i soldi che riempiono le conversazioni e non si vedono mai, ma l’oro è anche la vocazione, la realizzazione artistica e professionale, quell’ “inseguire i propri sogni” che è il privilegio e la condanna di questa generazione. Tanti i personaggi che partecipano alla serie in 8 puntate: da Costantino Della Gherardesca a Matilde Gioli, da Luca Vecchi dei The Pills a Matilda De Angelis di Veloce come il Vento.
Ma le novità non finiscono qui, dal 1 dicembre al 6 gennaio debutta un canale interamente dedicato al Natale con una una selezione di episodi in cui le feste sono protagoniste: dalle playlist delle clip di ricette natalizie ai tutorial per addobbi e decorazioni. Un canale che si arricchirà di nuovi contenuti ogni giorno e che culminerà con la produzione locale firmata Real Time “Natale a casa Real Time”, con protagonista Benedetta Parodi e gli altri talent del gruppo.
Tutti i contenuti di Dplay sono disponibili sul sito it.dplay.com e l’app dedicata è scaricabile su App Store e Google Play