Ecco tutti i 170 giornalisti imprigionati in Turchia. Il tweet di Mahir Zeynalov, firma di HuffPost e Al Arabiya, espulso dal suo paese oltre due anni fa

Ecco tutti i giornalisti imprigionati in Turchia in un Tweet di Mahir Zeynalov, analista e giornalista che scrive per l’Huffington Post e Al Arabiya, come recita la sua bio. Sono 170 in totale, sintetizza Zeynalov, che è stato espulso dal suo paese oltre due anni fa:

 

Dal colpo di stato fallito contro Erdogan del luglio scorso oltre 60mila persone sono state licenziate o sospese, precisa Zeynalov in un servizio realizzato per la Cnn:

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Editoria, Crimi: obiettivo riforma di “grande respiro”. Conte: verso un sistema più “efficiente e rigoroso”

Editoria, Crimi: obiettivo riforma di “grande respiro”. Conte: verso un sistema più “efficiente e rigoroso”

Copyright, appello dal vicepresidente Ue Ansip: sostegno alla riforma. Testo diverso da quello di luglio: non è macchina da censura

Copyright, appello dal vicepresidente Ue Ansip: sostegno alla riforma. Testo diverso da quello di luglio: non è macchina da censura

Rai: all’esame del Cda la riorganizzazione della Corporate e la nuova direzione generale

Rai: all’esame del Cda la riorganizzazione della Corporate e la nuova direzione generale