05 dicembre 2016 | 16:46

Gli speciali dedicati al referendum conquistano l’attenzione degli spettatori in seconda serata. Dalla Rai a Sky, ecco i risultati delle maratone tv

Dai canali Rai fino a Sky, passando per Mediaset e La7, nella tarda serata di ieri  tutte le emittenti hanno dedicato largo spazio al voto referendario, suscitando grande interesse da parte del pubblico. Su Rai1, nota Ansa, ‘Porta a porta – Tg1 Speciale’ ha sfiorato i 3 milioni di telespettatori (2 milioni 957 mila) con uno share del 20.13%. ‘Matrix Speciale Referendum’ ha ottenuto 1.257.000 telespettatori, share 8,94%. Su La7, in La notte del Referendum, con Enrico Mentana in onda dalle 22.20 circa, ha conquistato 1,7 milioni di spettatori e 11,54% di share.

In alto, da sinistra: il direttore del Messaggero, Virman Cusenza; il direttore della Stampa, Maurizio Molinari e il direttore di QN, Andrea Cangini; sotto Enrico Mentana durante la Maratona su La7 con Marco Travaglio, Aldo cazzullo, Marcello Sorgi e Claudia Cerasa; Nicola Porro nello studio di matrix; lo speciale di Sky

Su Rai2 l’appuntamento con ‘Tg2 speciale Referendum’ ha registrato un seguito di 460 mila spettatori e il 3.77% di share, mentre su Rai3, sempre in seconda serata, Tg3 Speciale ha realizzato 819 mila spettatori e il 5.56% di share.

Su SkyTg24 invece la prima parte della maratona ‘Sì o No. L’Italia decide’, dalle 22.30 alle 2, ha ottenuto un ascolto medio di 506.852 spettatori, con il 3,5% di share.