09 dicembre 2016 | 14:35

La presidente Rai, Maggioni, scrive al ‘Foglio’: nei miei confronti volgari calunnie

“Penso che il presidente di una grande azienda come Rai non debba mai scendere sul piano della replica al gossip di corridoio, soprattutto quando anonimo. Oggi invece ti scrivo poiché ieri ho letto sul tuo giornale alcune volgari calunnie nei miei confronti che non possono rimanere senza smentita”. Inizia così la lettera con cui Monica Maggioni, presidente Rai, ha scritto l’8 dicembre scorso al direttore del ‘Foglio‘ Claudio Cerasa, replicando alle voci, riprese dal quotidiano, secondo cui sarebbe stata la stessa Maggioni a consegnare all’Espresso la bozza con il piano di riorganizzazione delle news per il servizio pubblico di Verdelli.

“Tralascio dunque le insensate chiacchiere di corridoio per rispondere solo alla falsità grave secondo cui io avrei consegnato il cosiddetto “piano Verdelli” all’Espresso, provocando un danno – quantomeno di immagine – alla mia stessa azienda”. “Mi limito a ricordarti che, insieme con il direttore generale, abbiamo dato immediatamente il via a un’indagine interna a tutto campo per individuare il responsabile. Stiamo aspettando il risultato dell’audit e spero che il nome di chi ha divulgato quelle informazioni arrivi presto anche sul mio tavolo. Credo sarà un momento istruttivo per tutti e alle falsità del vostro Max risponderanno i fatti”.

Monica Maggioni, presidente Rai (Foto: Olycom)