Laura Donnini nuovo direttore generale e publisher di HarperCollins Italia

L’ex amministratore delegato di Rcs Libri, Laura Donnini, dal 1° febbraio 2017 sarà il nuovo direttore generale e publisher di HarperCollins Italia, casa editrice che l’azienda madre americana ha fondato nel settembre 2015 dopo aver acquisito il 50% in mano alla Mondadori nella joint venture Harlequin Mondadori che operava in Italia da 34 anni.Proprio come direttore generale di Harlequin Mondadori Donnini, laureata in economia e commercio, ha iniziato nel 2001 la sua carriera nel mondo editoriale dopo un’esperienza di 13 anni nel settore del largo consumo. In seguito è stata amministratore delegato di Piemme; direttore generale & publisher di Mondadori e, dal 2013 al settembre 2016, amministratore delegato di Rcs Libri.

Laura Donnini

In HarperCollins Italia sarà responsabile della gestione della casa editrice, definendone l’indirizzo strategico ed editoriale, e guiderà lo sviluppo del business in Italia. Prende il posto di Paola Ronchi, che ha deciso di lasciare l’incarico dopo nove anni.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Ivan Zazzaroni è il nuovo direttore di Corriere dello Sport-Stadio

Accordo Medipro-Google per trasmettere su YouTube in diretta le partite del campionato brasiliano

Settimana della legalità, Maria Falcone: dalla Rai fatto molto per contrastare la mafia