20 dicembre 2016 | 16:36

Ventitre medaglie d’oro olimpiche sulla copertina di ‘Sports Illustrated’. E le ha vinte tutte Michael Phelps, l’atleta più medagliato di sempre alle Olimpiadi

La 12ª copertina dedicata da ‘Sports Illustrated’ a Michael Phelps lo vede ritratto a torso nudo con al collo le 23 medaglie d’oro vinte alle Olimpiadi da Atene 2004 a Rio 2016.

Stampata a caratteri d’oro in suo onore, sulla copertina campeggia il titolo “The golden Age”, l’età dell’oro appunto.

Phelps, che a Pechino 2008 ha battutto il recordo di Mark Spitz dei 7 ori nella stessa Olimpiade vincendone uno più di lui, era stato in copertina per l’occasione con gli 8 ori al collo nella medesima posa del suo predecessore. Ma poi, con le sue 28 medaglie olimpiche complessive, ha sbaragliato ogni immaginabile contendente.

C’è un record tuttavia che sarà assai difficile avvicinare: quello di Michael Jordan, che oltre ad aver vinto sei titoli Nba con i Chicago Bulls, ha stabilito il record di 50 copertine su ‘Sports Illustrated’ nella sua inarrivabile carriera.

Michael Jordan (Foto: Olycom)