22 dicembre 2016 | 16:59

Nessun contatto tra noi e Vivendi, dice il cfo di Mediaset, Marco Giordani

Nessun contatto tra Mediaset e Vivendi sulla questione della scalata francese all’emittente di Cologno Monzese. A dirlo il direttore finanziario della società italiana, Marco Giordani, che ha risposto con un secco no a chi gli chiedeva di eventuali contatti in corso prima del suo ingresso nella sede milanese della Consob per un’audizione con i funzionari della commissione di vigilanza sulla controversia in essere con il gruppo transalpino.

Marco Giordani, direttore finanziario di Mediaset (foto Olycom)

Intercettato dai cronisti alla fine della deposizione, alla domanda se tra le ipotesi che hanno spinto all’esposto alla Consob resti quella che Vivendi possa aver dato forfait sull’acquisto di Premium per deprimere il titolo e acquistare ad un prezzo inferiore Giordani ha risposto: “Sono considerazioni personali. I fatti sono quelli che conoscete, c’e’ qualcuno che deve giudicare”. Il cfo di Mediaset ha poi aggiunto che non sono arrivate richieste di assemblea straordinaria da Vivendi (“a quanto ne so io no”, ha detto), e ha spiegato di non aver portato oggi alla commissione nuova documentazione.

Infine, a chi gli ha chiesto se si attenda che Vivendi lanci una Opa, “non dovete chiedere a me”, ha risposto.