02 gennaio 2017 | 10:54

Il nuovo logo dedicato alle Olimpiadi debutta on air sui canali Eurosport (la holding Discovery ha i diritti mulimediali dei Giochi dal 2018 al 2024). Bernie Ross a capo della produzione per i Giochi Olimpici

Il 1 gennaio 2017 ha segnato l’inizio di un percorso memorabile per Eurosport che diventa ufficialmente la nuova Casa dei Giochi Olimpici in Italia e in Europa. Il logo Olimpico unisce due brand che sono vere e proprie icone: Eurosport e i Cerchi Olimpici, integrando all’interno un podio stilizzato – l’obiettivo e il sogno degli atleti di tutto il mondo – volto a delineare l’eccellenza sportiva, lo spirito agonistico e la competizione.

 

Il nuovo logo ha debuttato on-air sui canali Eurosport, su Eurosport Player, su Eurosport.com e su tutte le piattaforme social di Eurosport, in occasione della prima tappa del leggendario Torneo dei Quattro Trampolini, disputatasi il 1 gennaio. L’evento fa parte dello straordinario palinsesto dedicato da Eurosport alle discipline invernali: Coppe del Mondo e Campionati Mondiali che permetteranno di seguire tutta la fase di avvicinamento degli atleti a PyeongChang 2018, primo appuntamento olimpico targato Eurosport.

L’inaugurazione del nuovo logo è stata anche l’occasione per trasmettere in prima visione il nuovo film sui Giochi Olimpici: Millions of Journeys, One Destination. La pellicola racconta il percorso di due atleti dall’infanzia alle competizioni, dimostrando la loro dedizione per lo sport e la loro capacità di superare le avversità per raggiungere il successo e per entrare a far parte del novero degli atleti Olimpionici.

Come Home of the Olympics, Eurosport porterà nelle case di milioni di persone in tutta Europa un’esperienza indimenticabile. Ogni secondo è importante ai Giochi Olimpici ed Eurosport darà ai fan l‘opportunità di non perdersi nemmeno un istante.

JB Perrette, President and CEO, Discovery Networks International ha dichiarato: “Da oltre 30 anni, la mission di Discovery è quella di ispirare le persone in tutto il mondo e anche per questo motivo è davvero entusiasmante essere diventati la Casa dei Giochi Olimpici in Europa e il partner del più grande brand internazionale al mondo. Iniziamo un viaggio che ci porterà a ridefinire l’intera esperienza dell’Olimpiade, per raggiungere sempre più persone in Europa”.

Peter Hutton, CEO di Eurosport, ha aggiunto: “Eurosport ha una lunga tradizione nel trasmettere diverse discipline Olimpiche estive ed invernali. Siamo davvero felici che questo viaggio ci abbia condotti fino a questo punto, con la definitiva consacrazione di Eurosport come Home of the Olympics. La nostra programmazione già ben avviata e il recente ingresso nel team di Bernie Ross, che sarà a capo della produzione per i Giochi Olimpici, rappresentano grossi passi in avanti nel percorso di avvicinamento all’Olimpiade del 2018”.

Discovery Communications ed Eurosport detengono i diritti multimediali esclusivi per 50 paesi e territori in Europa per le edizioni dei Giochi Olimpici dal 2018 al 2024; accordo annunciato assieme al Comitato Olimpico Internazionale nel giugno 2015*.

*L’accordo non comprende Francia (per le edizioni 2018-2020) e Russia. Eurosport sarà Official Broadcaster nel Regno Unito per le edizioni 2018 e il 2020.