Muy confidencial

04 gennaio 2017 | 17:48

Nicola Sinisi lascia la direzione di Radio Rai. Il vicedirettore Roberto Sergio possibile sostituto

di Anna Rotili – Bliz natalizio di Antonio Campo Dall’Orto a Radio Rai. Nicola Sinisi, direttore della Radiofonia è stato sollevato dall’incarico e spostato alla direzione generale come assistente di Campo Dall’Orto sui temi della radio. Tra i suoi compiti quello di studiare l’andamento delle radio italiane, europee e internazionali. Sinisi resta anche presidente di Ter (Tavoli Editori Rai).

Nicola Sinisi

Già da un po’ Sinisi, Pd bolognese e ex direttore generale di Sipra, sembrava traballare sulla poltrona e la decisione è stata presa mentre rientrava in servizio dopo una lunga assenza per malattia.

Al momento il ruolo di capo della Radiofonia è stato dato ad interim al vicedirettore Roberto Sergio, già presidente della Sipra. Sembrerebbe un incarico che prelude alla nomina definitiva. Sergio ha infatti presentato insieme al direttore artistico Carlo Conti il nuovo piano editoriale e organizzativo della Radio che è stato approvato dal Cda prima di Natale e che sarà attuato nel 2017.

Roberto Sergio

L’ordine di servizio pubblicato sul sito interno della Rai il 27 dicembre fotografa anche un aggiustamento organizzativo con la nascita di una seconda area di staff che riunisce la nuova offerta digitale radiofonica che dipende direttamente dal direttore di Radio Rai. Inoltre il Marketing è stato separato dal Palinsesto al quale era unito secondo logica aziendale di centralizzare le attività di marketing.