11 gennaio 2017 | 9:01

La mappa della broadband tv. Netflix, Infinity, Now Tv, Timvision, ecco chi sono i principali operatori in campo

L’ultimo arrivato in Italia è Amazon Prime, grande rivale di Netflix Oltreoceano, che si inserisce in un’offerta già piuttosto ampia. Ecco – in questa mappa prodotta da Ansa – i principali operatori del mercato dei video on demand:

NETFLIX – La piattaforma di streaming più famosa al mondo, arrivata in Italia a fine 2015, offre abbonamenti che variano in funzione della qualità di riproduzione e del numero di device utilizzati. In catalogo tante serie tv, diverse autoprodotte (i diritti di alcune delle più note erano però già state cedute alla concorrenza prima dello sbarco in Italia), film e anche show (tra gli ultimi acquisti lo spettacolo di Beppe Grillo).

NOW TV – E’ il servizio che Sky ha lanciato nel 2014 per perfezionare la sua offerta mandando in soffitta Sky Online. In catalogo film, serie tv, documentari, ma anche l’intrattenimento con X Factor e Masterchef e le partite di calcio. Quattro i ticket, rinnovabili di mese in mese, che si possono acquistare: Intrattenimento, Serie Tv, Cinema e Calcio.

INFINITY – E’ il servizio di video streaming di Mediaset, lanciato l’11 dicembre 2013. I contenuti, film, fiction e serie tv, possono essere scaricati e possono esser visti anche in lingua originale o con i sottotitoli.

RAIPLAY – A partire da settembre 2016, RaiPlay ha sostituito e ampliato le funzioni di RaiTv, sia di streaming in diretta, portando a 14 il numero dei canali Rai visibili, sia di replay.
Rinnovata anche la GuidaTv: in una sola schermata, l’utente può rivedere i programmi andati in onda negli ultimi sette giorni o consultare il palinsesto della settimana.

TIMVISION – E’ la Tv via streaming di Telecom Italia che consente di guardare film, serie TV, cartoni animati e altro in abbonamento. Offre anche una videoteca pay per view, con contenuti disponibili anche in HD e 3D.

AMAZON PRIME – Il servizio di Amazon è da poco disponibile in 200 Paesi, tra cui l’Italia. Consente di vedere contenuti in streaming o scaricare film e serie TV originali, disponibili in inglese e parzialmente anche con doppiaggio in italiano.

CHILI – E’ una videoteca online con molte prime visioni, tra film e serie tv. E’ un servizio senza abbonamento: si paga solo quello che si decide di vedere, acquistandolo per sempre o noleggiandolo.

VODAFONE TV – Da poco sbarcata sul mercato, è un aggregatore di servizi già noti: con una quota mensile si può vedere il pacchetto intrattenimento di Now TV, otto film di Chili, sei mesi di Netflix e altri contenuti.