In programma il 7 febbraio a Roma il convegno di Aeranti-Corallo dedicato all’emittenza locale nella radio digitale. Tra gli interventi anche quelleìo del presidente Agcom Cardani e del sottosegretario Giacomelli

In programma martedì 7 febbraio a Roma, il convegno ‘L’Emittenza locale nella radio digitale: per uno sviluppo della nuova tecnologia che sia la naturale evoluzione della radiofonia analogica’, organizzato da Aeranti-Corallo.

I lavori verranno aperti con la relazione del coordinatore Aeranti-Corallo e presidente Aeranti, Marco Rossignoli, con a seguire gli interventi del componente dell’esecutivo Aeranti-Corallo e presidente Corallo, Luigi Bardelli, del Presidente Agcom, Angelo Marcello Cardani e del Sottosegretario di Stato allo Sviluppo economico con delega alle Comunicazioni, Antonello Giacomelli.

Marco Rossignoli, coordinatore di Aeranti-Corallo

Alle ore 12.15 avrà inizio la seconda sessione, dedicata a un confronto con il mondo dell’industria broadcast, automotive, ricevitori. I lavori di questa seconda sessione verranno introdotti e moderati da Elena Porta (coordinatore della Giunta esecutiva Aeranti). Hanno già confermato la relativa partecipazione Nino Leuratti (Direttore System Integration, Syes); Guglielmo Feliziani (Ceo, DB Elettronica); Paolo Marantonio (Business Development, Telsat); Gianluca Busi (Marketing Manager, Elenos); Enrico Pietrosanti (Partner Digidia).

Il pomeriggio, con inizio alle ore 15.00, si svolgerà, quindi, un seminario tecnico-giuridico sulla regolamentazione delle trasmissioni radiofoniche digitali e sulle modalità di costituzione delle società consortili per lo svolgimento dell’attività di operatore di rete, curato da Marco Rossignoli.
Il termine dei lavori è previsto per le ore 16.30.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Copyright, gli editori a Strasburgo: dite sì alla direttiva. L’Europa ha bisogno di stampa libera

Copyright, gli editori a Strasburgo: dite sì alla direttiva. L’Europa ha bisogno di stampa libera

Terna, investimenti in Italia per 6,2 miliardi di euro, il piano più importante di sempre

Terna, investimenti in Italia per 6,2 miliardi di euro, il piano più importante di sempre

Apple: New York Times e Washington Post non saranno nel nuovo servizio di news. Tra le testate big presente il Wall Street Journal

Apple: New York Times e Washington Post non saranno nel nuovo servizio di news. Tra le testate big presente il Wall Street Journal