Via libera dal Cda di OpEn Fiber e Cdp alla fusione per incorporazione di Metroweb. Entro la fine del primo trimestre il completamento dell’operazione

Il Consiglio di amministrazione di OpEn Fiber (Enel) e di Cdp Equity (Cdp), ha approvato il fusione per incorporazione di Metroweb e di Metroweb Genova in OpEn Fiber. È previsto che la fusione venga completata entro la fine del primo trimestre del 2017. “La fusione – si legge in una nota – rappresenta la fase conclusiva del processo di integrazione tra Open Fiber (OF) e il gruppo Metroweb ed è volta a garantire un maggior grado di integrazione e flessibilità, abbreviare i tempi del processo decisionale ed eliminare duplicazioni e sovrapposizioni societarie ed amministrative”.

Tommaso Pompei

Secondo l’amministratore delegato di OF Tommaso Pompei “la fusione con Metroweb ci porta in dote la maggiore rete in fibra Ftth in Italia, ossia una rete a banda ultralarga, con capacità da un gigabyte al secondo, che arriva nelle case di 1,2 milioni di utenti tra le città di Milano (oltre 800 mila), Torino e Bologna e costituisce un’eccellente piattaforma su cui costruire lo sviluppo delle rete di Open Fiber”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Dal 22 ottobre al via ‘Fuorilegge’, spazio settimanale di Klaus Davi su TgCom24

Panorama: dai giornalisti ribadito il no alla cessione

Selfie mortali, dal 2011 al 2017 259 decessi legati alla ricerca dello scatto perfetto