Il mercato degli investimenti pubblicitari vuole crescere ancora, dice il presidente di Upa, Sassoli. Confermate le nostre previsioni anche per il 2017

“Nonostante il clima di incertezza che permane sulle vicende economiche, politiche e internazionali, il mercato degli investimenti pubblicitari  sta seguendo logiche di crescita continuata da quasi tre semestri”. Lorenzo Sassoli de Bianchi, presidente di Upa, ha commentato con queste parole i dati sul mercato pubblicitario in Italia a novembre 2016, pubblicati oggi, 16 gennaio da Nielsen.

Il presidente di Upa, Lorenzo Sassoli de Bianchi (foto Olycom)

“L’avevamo previsto”, continua Sassoli, “intuendo il ruolo anticiclico che gli investimenti pubblicitari spesso hanno, ma interpretando anche le grandi trasformazioni del mondo della comunicazione: buona parte della crescita è dovuta al web e alle sue diverse piattaforme, oltre alle buone performance della tv. La chiusura dei primi 11 mesi dell’anno a +3,7% contribuisce a confermare il trend in atto e le previsioni elaborate da Upa per il 2017 ancora in crescita del +2%”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Al forum di Wpp Italia e TEH Ambrosetti tutto sui Millennials, la generazione che sta cambiando la società e la pubblicità

Malagò ancora contro il Governo: con quattro righe è stato ucciso il Coni

Il Wall Street Journal vara una task force contro fake news e video artefatti