Comunicazione

19 gennaio 2017 | 17:00

I 20 club di calcio più ricchi fatturano insieme più di 7 miliardi di euro. I dati della ‘Money League’ di Deloitte: Manchester United, Barça e Real la top3 (INFOGRAFICHE)

Daniela Colombo – Un fatturato complessivo pari a 7,4 miliardi di euro, in crescita del 12% rispetto alla stagione precedente, con 3 club che da soli registrano incassi per più di 600 milioni di dollari. Deloitte ha pubblicato la sua annuale ‘Football Money League‘, il report in cui fa i conti nelle tasche dei grandi club di calcio, stilando la classifica dei 20 più ricchi per fatturato generato, prendendo in considerazione i guadagni legati alle vendite di diritti tv, merchandising e incassi dallo stadio.

La top 20 nella classifica di Deloitte

L’ultimo report – il 20esimo, dedicato alla stagione 2015/2016 – si apre subito con una sorpresa, con il Real Madrid che dopo 11 anni perde la testa della classifica, cedendo il passo al Manchester United, cresciuto economicamente fino a registrare un fatturato record da 689 milioni di euro. Alle spalle dei Red Davils Barcellona e Real Madrid, con incassi pari rispettivamente a 620,2 e 620,1 milioni.

Prima delle italiane, la Juventus, stabile in decima posizione, con ricavi cresciuti da 323,9 a 341,1 milioni. Roma (218,2), Milan (214,7) e Inter (179,2), gli altri club nostrani in classifica, occupando rispettivamente il 15esimo, il 16esimo e il 19esimo posto.

A chiudere la classifica, il Leicester di Claudio Ranieri, che, dopo la storica vittoria della passata stagione nel campionato inglese, entra per la prima volta nella top 20, con 172 milioni di fatturato, quasi 5 volte di più di quanto incassato nella stagione 2013/2014.

In linea generale sono comunque le squadre inglesi a fare da padrone, con otto club tra i primi venti e incassi pari a 3,2 miliardi di euro, quasi la metà del fatturato totale. Segue il campionato di Serie A, con 4 squadre presenti; Spagna e Germania, con 3 club a testa e infine Francia e Russia, con una squadra a testa.

Guarda le slide con la sintesi della ricerca: