Mercato

23 gennaio 2017 | 17:53

Il 6 Nazioni e la nazionale italiana di rugby di nuovo su Dmax. Da sabato 4 febbraio in chiaro tutti i 15 match del torneo

Il 6 Nazioni torna su Dmax. Si conferma la partnership tra Discovery Italia e la Federazione Italiana Rugby, come spiega una nota, per le sfide dell’Rbs 6 Nazioni 2017, il più grande Torneo di rugby, che riunisce le 6 nazionali europee più forti: Italia, Inghilterra, Francia, Galles, Scozia, Irlanda.

A partire da sabato 4 febbraio Dmax canale 52 sarà di nuovo il “tempio” televisivo del rugby in Italia, con la diretta in chiaro in esclusiva di tutti i 15 match del torneo, che saranno visibili anche in live streaming sulla piattaforma ott di Discovery Dplay, attraverso il canale dedicato D-Rugby.

Torna anche il Rugby Social Club con i suoi protagonisti, capitanati da Daniele Piervincenzi, affiancato in studio dalla leggenda azzurra Mauro Bergamasco e da Paul Griffen, oltre che dall’arbitro federale Maria Beatrice Benvenuti. Saldi al microfono per telecronache e commento tecnico le due colonne Vittorio Munari e Antonio Raimondi, confermato Chef Rubio, in collegamento dagli stadi dove giocheranno gli Azzurri: l’Olimpico di Roma per le 3 gare in casa contro Galles, Irlanda e Francia, Twickenham per la sfida contro l’Inghilterra, Murrayfield per la Scozia. Nei pre e post partita approfondimenti, interviste ai protagonisti della giornata, ospiti internazionali e incursioni dei talent più popolari di Discovery.

Per un’offerta dedicata sempre più fruibile e allargata, le partite dell’Italia si potranno rivedere on-demand su Dplay, la piattaforma che offrirà anche gli highlights dell’Italia a fine gara. Inoltre, sul sito www.dmax.it spazio a contenuti esclusivi, highlights, classifiche per tutta la durata del torneo. Diretta streaming anche su www.eurosport.com. Hashtag ufficiale per commentare live su Twitter e Facebook: #6nazioni.

Luigi Ecuba, Senior Director Sports Discovery Networks Southern Europe: “L’Rbs 6 Nazioni è un progetto che Discovery ha molto a cuore e ogni anno è sempre più entusiasmante essere al fianco della Fir e della Nazionale azzurra per questo appuntamento unico. Discovery è la “casa del rugby” in Italia grazie a un’offerta di portfolio sempre più ricca e alla capacità di portare nelle case di milioni di italiani l’agonismo, la passione e i valori di uno sport unico, in grado di trasmettere un messaggio positivo alle nuove generazioni”.