Mercato

26 gennaio 2017 | 14:34

Eni racconta attraverso tre docufilm sui canali Discovery Italia e su Eniday.com il viaggio verso il low-carbon

Eni ha deciso di raccontare il proprio impegno verso un nuovo modello energetico con tre documentari in onda da domani sui canali di Discovery Italia. Come spiega in una nota, l’adozione di un modello energetico rientra nella più ampia strategia di Eni per la decarbonizzazione, fondamentale per contenere l’emissione di CO2 e contrastare i cambiamenti climatici.

Per dar vita a questo racconto Eni con il Gruppo Discovery ha realizzato tre puntate da 24 minuti circa in cui raccontare le azioni concrete che l’azienda sta già compiendo in tutto il mondo.

Con “Energia: il futuro della vita” il telespettatore verrà portato in un viaggio all’interno del complesso ed eterogeneo universo Eni: passerà dal Centro ricerche Eni per le energie rinnovabili e l’ambiente di Novara al Green Data Center di Ferrera Erbognone, dalla piattaforma Goliat in Norvegia alla raffineria di Gela fino ad arrivare in Congo.

Un percorso a più voci raccontato direttamente da persone che stanno lavorando attivamente affinché questi cambiamenti siano possibili e da chi, in qualche modo, li sta già vivendo.

I tre docu-film andranno in onda a partire dal 27 gennaio, ogni venerdì, alle 22:05 su Focus (canale 56 del digitale terrestre free) e successivamente arriveranno su Discovery Channel

(canale 401 di Sky) e Discovery Science (canale 405 di Sky). Inoltre un approfondimento sarà disponibile su Eniday.com