26 gennaio 2017 | 15:03

C’è tempo fino al 30 gennaio 2017 per partecipare al bando Anas sulla campagna di comunicazione per la nuova autostrada del Mediterraneo

Anas ha indetto una gara, con scadenza il 30 gennaio 2017,  dell’importo di 600 mila euro per la realizzazione di una campagna di comunicazione per la nuova autostrada del Mediterraneo (ex A3 Salerno-Reggio Calabria). Obiettivo della campagna, spiega una nota, è quello di accompagnare gli automobilisti alla scoperta di un’opera ingegneristica che si estende per circa 436 Km abbracciando tre importanti regioni del Sud: Campania, Basilicata e Calabria.

Tra le mission del progetto vi è anche il superamento della connotazione negativa della Salerno-Reggio Calabria attraverso la valorizzazione degli itinerari religiosi, culturali, naturalistici, e enogastronomici di interesse nazionale presenti lungo il percorso. Uno stimolo alla scoperta dei luoghi lambiti dalle acque del Mediterraneo, una chiave d’accesso ai sacri templi della storia, ai luoghi arcani del mito.

Anas, infatti, vuole farsi promotrice di un nuovo, dinamico e moderno modello di sviluppo.  Alla base della filosofia del progetto c’è l’idea che la moderna infrastruttura, restituita pienamente alla fruizione, non sia solamente un segmento di collegamento con e tra regioni del Sud Italia, ma una retta policentrica orientata ad un’idea di sosta e non solo di attraversamento. Un’autostrada-itinerario che, attraversando il cuore meridionale del Bel Paese, diventi un generatore di opportunità e di sviluppo per il territorio.

Maggiori informazioni al link del bando, codice cig: 6817382997.