26 gennaio 2017 | 16:23

Nuovo logo per Radiocor. L’agenzia stampa del Gruppo 24 Ore introduce i due punti per richiamare la sua storica funzione: chiarire i fatti. E lancia sette nuovi notiziari tematici

Il Sole 24 Ore Radiocor, agenzia di stampa del Gruppo 24 Ore, si presenta con un nuovo logo: elementi cardine del nuovo marchio, sviluppato internamente, sono l’utilizzo del font Sole Serif e l’introduzione di un elemento grafico, i due punti. Come nella punteggiatura, spiega una nota, questo segno grafico richiama la funzione chiave della storica agenzia di stampa: quello di essere strumento di spiegazione, chiarimento dei fatti.

La rivisitazione del logo si accompagna ad un ampliamento dell’offerta informativa attraverso una sempre maggiore copertura delle tematiche legate all’economia reale rilevanti sia per gli operatori del mondo finanziario sia per le aziende e la pubblica amministrazione.

In particolare, rende noto il Gruppo 24 Ore, le novità riguardano il notiziario in tempo reale Radiocor Plus che si fa in sette, con una declinazione in notiziari tematici in grado di offrire un’informazione su misura per le esigenze informative del cliente.

Energia, food, real estate, enti locali e PA, infrastrutture, sanità, studi legali: sono questi i settori su cui l’agenzia Il Sole 24 Ore Radiocor ha concentrato lo sviluppo, offrendo informazioni rapide ed esaustive su indicatori macroeconomici, andamenti, scenari, novità politiche e legislative.

L’occasione per presentare entrambe le novità, grafiche e di offerta, sarà la 23° edizione del Congresso Nazionale degli Operatori Finanziari ASSIOM FOREX, che si terrà a Modena il 27 e 28 gennaio, dove Radiocor sarà protagonista sia con lo stand da dove trasmetterà videointerviste sia organizzando la tavola rotonda “Credito e innovazione, le partite del futuro per l’Italia” moderata dal Direttore Roberto Napoletano, in programma sabato 28 gennaio alle ore 14.30.