30 gennaio 2017 | 18:15

Incontro tra Beppe Sala e Antonio Campo Dall’Orto per discutere della presenza della Rai a Milano. C’è la volontà comune di costruire un progetto concreto a beneficio di entrambi, scrive su Facebook il primo cittadino del capoluogo meneghino

Il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, ha incontrato questa mattina a Palazzo Marino il direttore generale della Rai, Antonio Campo Dall’Orto, per “discutere del rafforzamento della presenza di Rai a Milano”. Lo ha spiegato lo stesso sindaco postando sul suo profilo di Facebook una foto insieme al dg della Rai. “C’è una forte volontà comune di costruire in tempi veloci un progetto concreto, a beneficio della Rai e di Milano”, ha scritto Sala che nei giorni scorsi, commentando l’annuncio di Sky di voler trasferire a Milano la sede di SkyTg24, aveva lanciato un appello anche alla Rai chiedendole di potenziare la sua presenza nel capoluogo lombardo.

 

“Non posso entrare nei dettagli tecnici perché ovviamente è il lavoro che sta facendo la Rai, ma mi pare che ci sia un interesse a rafforzare la presenza produttiva a Milano”, ha spiegato successivamente Sala, commentando a margine del consiglio comunale il suo incontro con Campo Dall’Orto. “Il direttore generale mi ha confermato la volontà di rafforzare Milano”, ha ribadito il sindaco.
“Per loro c’è anche da risolvere la questione del più che probabile trasferimento dagli studi di via Mecenate perché scade il contratto d’affitto”, ha poi ricordato. “Su quello possiamo aiutare e possiamo riflettere insieme, ma sono particolari su cui stiamo lavorando e cercheremo di spiegare meglio quando sarà possibile più avanti”.