Snapchat pronta allo sbarco in Borsa, con una valutazione da 25 miliardi di dollari

Snapchat sceglie il New York Stock Exchange per la sua quotazione. Lo riporta la stampa americana, sottolineando che Snap Inc, la società che controlla l’app delle chat usa e getta, ha già presentato privatamente alla Sec la documentazione per lo sbarco in Borsa alla Sec, sfruttando la norma che consente alle società con meno di un miliardo di ricavi di non comunicare pubblicamente. L’annuncio pubblico è atteso a giorni.

Due dei tre fondatori di Snapchat, Evan Spiegel e Bobby Murphy (foto Olycom)

Nell’ipo, Snapchat è valutata fino a 25 miliardi di dollari e la quotazione sarà una delle maggiori dal 2012, e la maggiore tecnologica dallo sbarco in Borsa di Alibaba nel 2014.

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Facebook, nel 2017 raddoppiata la spesa per lobbying in Ue. Da 1,2 a 2,5 milioni di euro

Nbc entra nel consorzio OpenAp dove raggiunge Fox, Turner e Viacom

Formiche, Roberto Arditti nel Cda e direttore editoriale. Cresce l’ebitda di Base Per Altezza