31 gennaio 2017 | 12:31

Cambio ai vertici di Havas. A Yannick Bollorè il ruolo di ceo di Havas Creative al posto di Andrew Benett

Novità ai vertici di Havas. Ieri il gruppo francese ha annunciato l’addio di Andrew Benett, global ceo di Havas Creative Group e Havas Worldwide dal 2014. Al suo posto subentra Yannick Bollorè, che assume l’incarico in aggiunta ai suoi ruoli di presidente e chief executive di Havas Group.

La famiglia Bollorè al momento possiede il 60% nel capitale di Havas e la comunicazione del cambio ai vertici non può che riaccendere le voci, rilanciate pochi giorni fa dalla stampa francese, intorno a un possibile matrimonio tra l’agenzia e Vivendi, la media company di cui gli stessi Bollorè controllano il 20%.

Nella foto, da sinistra Andrew Benett e Yannick Bollorè

Non è comunque l’unica novità nel mondo della comunicazione. Pochi giorni fa infatti è stato annunciato il nome di chi prenderà il posto di Maurcie Levy alla guida di Publicis Group. Si tratta di Arthur Sadoun che dal primo giugno sarà nominato presidente e ceo.