08 febbraio 2017 | 18:20

Dopo 24 mesi consecutivi di crescita, il mercato pubblicitario chiude il 2016 oltre le aspettative, dice il presidente Upa Sassoli. Previsto un 2017 ancora in positivo, sopra il 2%

“Avevamo previsto una crescita del mercato a fine 2016 poco sopra il 3%, ma siamo andati oltre. Il dato del 3,6%, appena reso noto da Nielsen, fa sì che il 2016 sia l’anno di conferma di una crescita che sembra consolidarsi”. Lorenzo Sassoli de Bianchi, presidente di Upa, ha commentato con queste parole i dati del 2016 sul mercato pubblicitario in Italia, pubblicati l’8 febbraio.

Lorenzo Sassoli de Bianchi, presidente Upa

“Per quanto riguarda il 2017″, ha aggiunto, “non possiamo che confermare le nostre previsioni, ossia che sarà il terzo anno consecutivo a chiudere in positivo, sopra il 2%, e ciò rimarca, nonostante si tratti di un anno dispari senza eventi importanti e con diverse incognite politico-economiche, la voglia di crescere del mercato della comunicazione”.