13 febbraio 2017 | 14:46

Amazon apre una nuova sede a Milano da 17mila metri quadrati. Il country manager in Italia e Spagna, Nuyts: dal 2010 investiti 450 milioni nel Paese

Amazon aprirà quest’anno i nuovi uffici direzionali nel cuore di Milano, spostando la propria sede italiana dal Palazzo delle Poste – zona Stazione Centrale, in viale Monte Grappa 3, nel ‘business district’ di Porta Nuova. Il nuovo edificio sarà il frutto del restauro di uno dei centri direzionali più rappresentativi di Milano degli anni Settanta, simbolo per decenni della Marie Tecnimont: in oltre 17.500 mq saranno ospitati tutti i 400 dipendenti corporate impiegati in città, ma ci sarà spazio sufficiente per oltre 1.100 dipendenti. Advisor dell’operazione per la proprietà è stata Colliers International Italia.

“Da quando abbiamo lanciato Amazon in Italia nel 2010, abbiamo investito più di 450 milioni sul territorio creando più di 2.000 posti di lavoro”, il commento di François Nuyts, country manager di Amazon in Italia e Spagna. “Abbiamo inoltre annunciato un piano di investimenti di oltre 210 milioni di euro per costruire due nuovi Centri di Distribuzione a Passo Corese, in provincia di Rieti, e a Vercelli”.

L’azienda attualmente impiega oltre 2.000 persone tra gli uffici corporate di Milano, il Centro di Distribuzione di Castel San Giovanni e il Customer Service di Cagliari e per gli uffici corporate, Amazon è alla ricerca di professionisti in diversi settori di attività.