16 febbraio 2017 | 10:09

Meglio trovare un accordo nella situazione di stallo tra Mediaset e Vivendi, suggerisce Gaetano Miccichè, presidente di Banca Imi

“Quando vi è  una situazione di stallo tra i gruppi industriali è meglio che si trovino degli accordi”. Lo ha detto Gaetano Miccichè, presidente di Banca Imi a margine di un incontro organizzato dal Consolato generale della Federazione Russa a Milano, riferendosi alla vicenda che coinvolge Mediaset e Vivendi.Micciché spiega: “Credo che un accordo sia sempre nell’interesse dell’azienda, e quindi di tutti i fattori economici che rappresentano quell’azienda”.

Questo, aggiunge, “fa parte proprio dello stile della mia banca e personale”, che è quello di “favorire sempre gli accordi”.

Gaetano Miccichè, presidente di Banca Imi

Gaetano Miccichè, presidente di Banca Imi

A chi, poi, gli chiede se, nel suo ruolo di advisor, Intesa Sp stia cercando un’alternativa, Miccichè risponde:  “Si tratta di società quotate e non ne parliamo, possiamo fare solo auspici”.  (Liv/Adnkronos)