17 febbraio 2017 | 18:21

Rilanciare articoli d’archivio che sono tornati d’attualità? Il ‘Financial Times’ lo fa sistematicamente grazie a un pannello di controllo interattivo che avvisa i giornalisti

Un nuovo strumento informatico a disposizione dei giornalisti del ‘Financial Times’: si chiama Chartio ed è una sorta di cruscotto digitale che consente al redattore del web di recuperare facilmente vecchi articoli d’archivio che sono tornati in qualche modo popolari tra i lettori digitali.

Un modo immediato e alla portata di tutti i cronisti della redazione per ricevere un “alert”, spiega a Journalism.co.uk il social media editor del ‘Financial Times’, Jake Grovum, che segnala “contenuti datati” ma che possono essere riproposti in homepage e sui social perché tornati d’attualità.