Da aprile tetto anche per gli stipendi dei collaboratori della Rai

Il Cda Rai ha deciso di mettere il tetto a 240mila euro anche ai compensi dei collaboratori. La nuova norma scatterà da aprile. La decisione va incontro ai desiderata della Commissione parlamentare di Vigilanza e, per quanto riguarda il mercato, avrà effetti sulle possibilità della Rai di ingaggiare direttamente star della televisione, con il risultato che avranno più spazio le produzioni realizzate ‘chiavi in mano’ da società esterne.

(foto Olycom)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Copyright Ue, Crimi: su direttiva pensiamo a deterrenti. Dobbiamo immaginare il futuro, non regolamentare il passato

Cairo: positivo l’esordio di Cook. Per La7 +13% nella raccolta pubblicitaria a settembre

‘Codice Rocco’: infuriano le polemiche sui metodi del portavoce del governo Rocco Casalino