Mercato

24 febbraio 2017 | 12:24

Dal 22 al 25 febbraio ‘The Next Talents’ di Vogue Italia e Yoox a sostegno dei giovani talenti nella moda

Durante la settimana della moda di Milano, Vogue Italia e Yoox, store online di moda, designa e arte, presentano la settima edizione di ‘The Next Talents’, progetto ideato nel 2011 da Franca Sozzani e Federico Marchetti per promuovere e sostenere i giovani talenti.
L’inaugurazione si terrà il 22 febbraio nelle sale di Palazzo Morando che ospiteranno le collezioni di 10 talenti internazionali emergenti, di cui otto nella categoria womenswear, una in quella menswear, uno kidswear e uno design.

Organizzatori di ‘The Next Talents’

Come ricorda la nota stampa, la novità dell’edizione 2017 consiste negli item esclusivi che ciascun designer coinvolto ha creato ad hoc per ‘The Next Talents’ e Yoox, ispirandosi al tema ’10 round the clock items for an extraordinary day’.

“Franca ed io avevamo un sogno: quello di aiutare i giovani talenti a trovare la loro strada nel mondo della moda. Dal 2011 ad oggi, sono emersi dalla nostra iniziativa alcuni dei designer più affermati e a Franca dedico questa edizione affinché il sogno possa continuare con Emanuele”, dichiara Federico Marchetti, fondatore di Yoox e amministratore delegato di Yoox net-a porter group.

“Sono onorato di raccogliere l’eredità di questo importante progetto. Il supporto e la promozione di designer emergenti è uno dei valori fondanti di Vogue Italia, sottolineato con il progetto ‘The Next Talents’ che rappresenta il punto d’incontro tra creatività e business”, commenta Emanuele Farneti, direttore di Vogue Italia.
“Sono orgoglioso e felice di poter iniziare il mio nuovo percorso con Vogue Italia in questa occasione, i nuovi talenti sono un grande patrimonio su cui investire”.

I selezionati Next Talents presenteranno le loro collezioni F/W 2017-18 e S/S 2017 a un parterre di ospiti provenienti da tutto il mondo durante il cocktail di inaugurazione del 22 febbraio.
La mostra sarà aperta al pubblico dal 23 al 25 febbraio e, come sottolineato dal comunicato stampa, “permetterà di scoprire e apprezzare i brand di abbigliamento donna Natargeorgiou, di Dimos Natar e Andreas Georgiou, Marianna Senchina, Brognano di Nicola Brognano, Parden’s di Daniele Giorgio.
A seguire vi sono il brand menswear Carlo Volpi e La Bottega di Giorgia, marchio kidswear di Giorgia Totaro. A rappresentare la categoria degli accessori le borse di Pugnetti Parma, firmate da Filippo Pugnetti oltre alle calzature Solovière della francese Alexia Aubert e i gioielli della tedesca Xenia Bous. Completano la proposta di The Next Talents 2017 gli oggetti di design del danese Troels Flensted.
Negli stessi giorni Palazzo Morando ospiterà anche speciali talk con alcuni protagonisti del mondo della moda e del lusso, ai quali si potrà partecipare gratuitamente.

“Sostenere la nuova generazione è sempre stato nel dna di Vogue Italia tramite Vogue Talents; The Next Talents è un progetto che permette ai designer di avere un riscontro diretto con il mercato, fondamentale per un brand oggi per capire che direzione intraprendere” dichiara Sara Maino, senior editor di Vogue Italia e head of Vogue Talents.

L’evento è reso possibile anche grazie al supporto dei partner quali Audi, Huawei per i dispositivi tecnologici, Seletti per l’illuminazione e illy per il caffè che verrà offerto a partire dal giorno 23 a tutti coloro che visiteranno la mostra, ricorda la nota stampa.

Tutti i capi e gli accessori relativi alla collezione S/S 2017 a firma dai protagonisti di ‘The Next Talents’ e gli special item creati per l’occasione saranno disponibili per l’acquisto online su Yoox direttamente dall’evento.