24 febbraio 2017 | 15:43

Lunedì svelato il nuovo look di Repubblica.it. Da un mese la versione beta raccoglie i suggerimenti dei lettori

Repubblica.it, che festeggia i vent’anni di vita, da lunedì si rinnova con il fondamentale contributo dei propri lettori. Per testare la nuova home è stato infatti scelto un metodo innovativo. La pagina è stata pubblicata in beta per oltre un mese, raccogliendo in questo periodo i commenti e le osservazioni di quanti hanno chiesto di testarla. Ben 50.000 lettori l’hanno navigata in anteprima, contribuendo così alla progettazione ed esprimendo i propri giudizi. 

 

Alessio Balbi, responsabile di Repubblica.it

Alessio Balbi, responsabile di Repubblica.it

Dopo questo periodo di affinamento, secondo il sondaggio condotto tra gli utenti la nuova home page risulta essere: più ordinata: i contenuti sono raggruppati per argomento e le notizie sono arricchite di approfondimenti e supporti multimediali; più flessibile: si adatta alle notizie aiutando il lettore a capirne l’importanza; più intuitiva: breaking news, aggiornamenti in tempo reale, contenuti di intrattenimento e opinioni si distinguono più facilmente; più veloce: il caricamento della pagina è stato ottimizzato per ridurre l’attesa.

Repubblica.it, si legge nella nota stampa, riafferma la volontà di rafforzare la propria community digitale ascoltando i propri lettori, raggiungendoli su più piattaforme, ovunque si trovino. Sono più di 11 milioni gli utenti che a dicembre 2016 l’hanno scelta per informarsi, con un distacco del 32% sul primo dei concorrenti (fonte AWDB) e più di 3 milioni i fan su Facebook con 185 mila interazioni quotidiane.

Il responsabile Alessio Balbi racconta come cambia la nuova Repubblica.it